R+T 2021: la casa intelligente e i sistemi di azionamento

16.10.2019 - 02:00

Intelligenza per una massima efficienza: i sistemi di automatizzazione provvedono a fornire il massimo comfort - alla R+T 2021 l'argomento di tendenza sarà posto di nuovo al centro dell'attenzione

Prosegue la marcia trionfale delle soluzioni per la casa intelligente. Negli ultimi anni alla R+T nessun altro settore ha vissuto uno sviluppo così rapido come questo. "La digitalizzazione si riflette ovviamente sia qui che in altri settori", riferisce Sebastian Schmid, direttore del progetto tecnologia alla Messe Stuttgart. Da oltre dieci anni è responsabile della fiera leader mondiale per avvolgibili, porte/portoni e sistemi di protezione solare e pertanto ha potuto seguire bene lo sviluppo del mercato: "Se inizialmente la casa intelligente era fantascienza, con la diffusione della digitalizzazione è diventata indispensabile e attualmente gode pressoché dello status di stile di vita."

Ottimi risultati

Cosa significa questo concretamente per lo sviluppo dei prodotti? "Le applicazioni sono sempre più diversificate e studiate indubbiamente su esatta misura delle esigenze del mercato. Oltre al comfort – che comprende anche la facilità d'uso – l'attenzione è rivolta anche all'efficienza energetica e alla sicurezza", così Schmid. I sistemi integrati possono essere sincronizzati e risultare così in una soluzione ottimale – anche in caso di riadeguamento.
La Elero GmbH offre ad esempio soluzioni intelligenti a tutto tondo per integrare avvolgibili motorizzati, veneziane e tende avvolgibili in sistemi radio e sistemi per la casa intelligente. "Con i nostri ricevitori radio Revio-868 e VarioTec-868, le tende possono essere facilmente adeguate e azionate con un trasmettitore manuale o un'app", racconta Enzo Viola, direttore generale della Elero. Il vantaggio è indiscutibile perché: "I sistemi di protezione solare automatizzati non solo aumentano la qualità della vita, ma offrono anche numerose possibilità di risparmio grazie alla riduzione dei costi di riscaldamento e all'incremento dell'efficienza energetica." Inoltre contribuiscono a una maggiore sicurezza. Con la domotica intelligente come Centero Home è possibile eseguire alcuni processi in modo automatico entro un periodo di tempo definito dall'utente. Viola: "In tal modo, la protezione visiva e quella solare possono essere azionate automaticamente e l'illuminazione o la musica simulano la presenza dei residenti intimorendo potenziali scassinatori."

Comfort, efficienza e sicurezza vanno di pari passo anche alla Rademacher. "Nella nostra casa intelligente HomePilot, la tecnologia in rete provvede in modo del tutto automatico a fornire un ambiente confortevole", racconta la responsabile marketing Peggy Losen. "Quando i residenti tornano a casa la sera, li accoglie un soggiorno già ben riscaldato e piacevolmente illuminato. Anche gli avvolgibili si abbassano all'imbrunire. Gli utenti non si devono più occupare di nulla." L'azionamento avviene automaticamente tramite trasmettitore manuale o interruttore a parete o con l'applicazione HomePilot via smartphone o tablet.
Una grandissima comodità è anche quella di poter lasciare lo smartphone fuori e comandare la domotica su chiamata – HomePilot reagisce sia ad Amazon Alexa che a Google Assistant. Da novembre 2019 è anche possibile servirsi di lampade Philips Hue per la casa intelligente utilizzando HomePilot . Le lampade vengono integrate nel HomePilot tramite il Philips Hue Bridge. Le lampade possono poi essere riunite per ambiente e collegate a scatto.

Sia all'interno che all'esterno

Anche i sistemi di protezione solare per uso interno possono essere integrati in un batter d'occhio nelle soluzioni per la casa intelligente con la motorizzazione via radio, provvedendo a una protezione particolarmente efficace dagli abbagliamenti indesiderati. A questo proposito la Somfy ha in programma due nuovi sistemi di azionamento: il Somfy Roll Up e il Somfy Sonesse. "Entrambi sono adatti a tutti i tipi di tende e a tutte le dimensioni di finestre. Grazie alle batterie agli ioni di litio integrate, l'installazione e l'utilizzo sono particolarmente facili e comodi", così Stefan Korte, Business Customer Manager alla Somfy GmbH. Si elimina inoltre il lavoro noioso e costoso di fresatura delle canaline per i cavi di comando, risparmiando tempo, fatica e denaro. Anche le posizioni di fine corsa superiore e inferiore possono essere impostate rapidamente con il radiocomando portatile. Integrando Somfy Roll Up e Somfy Sonesse alla centralina della casa intelligente TaHoma, le tende si adattano automaticamente alle rispettive condizioni atmosferiche per mezzo di sensori che rilevano il sole e la temperatura. Korte spiega: "Così, ad esempio, nel caso di una forte irradiazione solare, gli spazi abitativi sono ombreggiati anche quando in casa non c'è nessuno – come componente d'arredo, esteticamente il sistema di protezione solare a uso interno è molto bello; inoltre consente di risparmiare su un ulteriore sistema di condizionamento dell'aria e contestualmente contribuisce a una temperatura gradevole dell'ambiente."

Anche con il sistema per la casa intelligente PowerView della MHZ è facile comandare la protezione solare interna sia da casa che da fuori, semplicemente premendo un tasto. L'unità di comunicazione intelligente è costituita da un motore radio bidirezionale, dal telecomando Pebble e dal hub. "Il motore radio è silenzioso e può essere azionato con una batteria ricaricabile o con un adattatore di rete. Grazie alla sua struttura snella, nella maggior parte degli impianti la batteria è completamente integrata nel prodotto di protezione solare", spiega il direttore generale della MHZ Andreas Kopetschny. Il sistema di automatizzazione può essere utilizzato trasversalmente, per tutti i prodotti, ed è adatto a veneziane verticali e orizzontali, tende a rullo e tende plissettate. Kopetschny: "Il telecomando a 6 canali Pebble, ben strutturato, è il cuore del sistema PowerView. Il trasmettitore apprende semplicemente con i radiocomandi e comanda i sistemi di protezione solare individualmente, a gruppo o in tutta la stanza." Grazie al suo design semplice e modulare, il sistema PowerView offre a tutti il giusto modello di utilizzo. L'unità di comunicazione di base per un primo accesso all'automazione è costituita da un motore radio bidirezionale e dal telecomando Pebble. Con l'aiuto di ulteriori componenti, le funzioni e le interfacce della soluzione di automazione possono essere ampliate in qualsiasi momento.

Prospettive intelligenti

Le idee sulle ultime innovazioni di prodotto dimostrano che si procede in modo intelligente.
"Alla prossima R+T 2021 gli operatori potranno raccogliere informazioni esaurienti sulla casa intelligente, un argomento di grande attualità. Dai colloqui sinora intercorsi con i nostri espositori, posso dirvi con certezza che la R+T 2021 presenterà molte cose mai viste prima in questo modo in questo settore", prevede Sebastian Schmid. Inoltre lo Smart Home Forum, che si terrà nuovamente nel 2021, completerà l'offerta di questo tema di tendenza con una serie di conferenze specialistiche. Complessivamente, nel 2021 gli operatori della R+T - Fiera leader mondiale per avvolgibili, porte/portoni e sistemi di protezione solare - si troveranno a Stoccarda nelle mani più brillanti.

Didascalie delle immagini e crediti fotografici:
RT_21_PM7_1: il mercato della casa intelligente è in rapidissimo sviluppo. Credito fotografico: Elero
RT21_PM7_2: la tecnologia collegata in rete provvede in modo automatico a fornire un ambiente gradevole. Credito fotografico: Rademacher
RT_21_PM7_3: anche i sistemi di protezione solare per uso interno possono essere integrati in un batter d'occhio nelle soluzioni della casa intelligente con la motorizzazione radio.
Credito fotografico: Somfy
RT_21_PM7_4: i sistemi di protezione solare per uso interno possono essere comandati facilmente da casa o da fuori premendo semplicemente un tasto. Credito fotografico: MHZ

Alle Medien als .zip herunterladenzurück zur Übersicht