20.02.2020 - 12:12

INTERGASTRA/GELATISSIMO

Opinioni degli espositori

INTERGASTRA

Food

Food Special, Johannes Fuchs, socio dirigente
Ci troviamo di fronte a molti cambiamenti nel settore alimentare che riguardano il consumo dei pasti fuori casa, la cottura veloce, la digitalizzazione e la carenza di risorse umane qualificate. Pertanto la tendenza si muove verso i cibi pronti di fascia alta e, a questo riguardo, la fiera offre soluzioni adeguate.
La nostra idea è quella della fiera nella fiera. Essendo quest'anno ospitati per la prima volta nel padiglione del food beneficiamo di un ottimo flusso di nuovi clienti, ossia di acquirenti, utenti e albergatori.

Gastro Vision, Klaus Klische, fondatore e organizzatore
A nostro avviso la Intergastra 2020 ha fissato un punto di riferimento assoluto.
Grazie alla sua offerta, ai suoi contenuti e a un'infrastruttura di prima classe, questa sede si è potuta trasformare in un punto di attrazione per il settore che ora, con l'IKA, è anche sulla mappa del mondo.

Cucine

Blanco, Frederikus de Leeuw, Director Sales Catering
Per la Blanco, la Intergastra è sempre stata una fiera importantissima. Nel corso degli anni è passata da mostra regionale a salone di fama nazionale per un pubblico specializzato. Della fiera si parla anche a livello internazionale. Nessuna manifestazione è così ben organizzata e collegata come questa. L'aeroporto è qui accanto, ma è facile arrivare anche in macchina o in treno.

MKN GmbH & Co. KG, Corinna Düe, marketing & comunicazione
Alla Intergastra abbiamo avuto molti contatti di alta qualità, siamo cresciuti ancora. La simbiosi fra IKA/Culinary Olympics (Olimpiadi culinarie) e fiera è, secondo noi, particolarmente emozionante. E' un grande arricchimento e un valore aggiunto assoluto.

Lohberger Heiz + Kochgeräte Technologie GmbH, Reinhard Hanusch, direttore generale
Per noi la Intergastra è una manifestazione estremamente importante. Grazie all'ottima organizzazione della direzione fieristica e alla buona suddivisione dei padiglioni la disposizione d'animo dei visitatori è molto positiva. La presentazione della nostra azienda e dei nostri ultimi prodotti è stata ottima, abbiamo avuto anche molti colloqui interessanti. La Intergastra intraprende molte iniziative per mostrarsi entusiasta e giovane.

Rieber GmbH & Co. KG, Marc Büttgenbach, responsabile delle vendite e del marketing
E' stata davvero una fiera emozionante! Spesso non c'era nemmeno un posto in piedi allo stand. Gli argomenti trainanti sono stati la robotica, la nostra strategia di digitalizzazione e le idee di automazione. Il nostro stand è stato visitato soprattutto da grossi clienti e rivenditori che si occupano della gastronomia del futuro. Una fiera fantastica!

Meiko, Michael Mayer, direttore generale
Per noi la Intergastra è la fiera leader tedesca ideale per il nostro settore e anche quest'anno è stata un successo, con molti nuovi contatti nel campo della gastronomia.

Bevande

Badischer Wein GmbH, Christina Lauber, direttore generale
La Intergastra si è rivelata ancora una volta un'ottima fiera per i nostri viticoltori, con tanti nuovi contatti e colloqui di successo. Secondo noi, l'organizzazione fieristica è eccellente.

Birrificio privato Erdinger Weißbräu, Philipp Herold, direttore di fiere, eventi e sponsorizzazione
Per la Erdinger Weißbräu la Intergastra è uno degli incontri di settore principali.
Qui possiamo curare i nostri contatti pluriennali e soprattutto creare nuove reti.

Radeberger Exportbierbrauerei GmbH, Marcus Matthes, responsabile delle vendite
Per noi la Intergastra di Stoccarda è una partita giocata in casa e anche questa volta è stata un vero successo.

Caffè

Coffee Consulate, Dr. Steffen Schwarz, direttore generale
Lo Stuttgart Coffee Summit si svolge per la quinta volta alla Intergastra. È bello vedere come si consolidano le strutture, come l'interesse generale per il caffè aumenti in modo chiaro e netto. Quando abbiamo iniziato, il settore del caffè costituiva solo una piccola parte della fiera. Ora riempiamo un padiglione intero. A Stoccarda vengono presentate molte novità di prodotto, la fiera e lo Stuttgart Coffee Summit si sono fatti più internazionali e sono diventati la manifestazione più importante per il caffè in Germania. Parallelamente allo Stuttgart Coffee Summit ha luogo un simposio di altissimo livello con esperti provenienti da tutto il mondo e anche quest'anno l'evento è stato accolto molto bene dal pubblico specializzato.

Gruppo Cimbali, Martina Zeh, delegata
La Intergastra è molto importante per la nostra attività. In materia di caffè, per quanto riguarda la nostra esperienza il pubblico specializzato è molto avanti, pone domande mirate e arriva alla fiera ben preparato. Il focus del padiglione offre numerosi vantaggi sia per i visitatori che per gli espositori. Noi sfruttiamo soprattutto le sinergie generate dalla collaborazione con lo Stuttgart Coffee Summit – una piazza emozionante che coinvolge bene anche i clienti grazie ai temi che offre.

Evoca Group, Stefan Meier, responsabile delle vendite e del marketing
Esponiamo per la prima volta alla Intergastra e siamo entusiasti del successo di questa fiera. Il pubblico è molto interessante, vediamo rappresentati molti decisori provenienti dal mondo della gastronomia e dei caffè, abbiamo concluso ordini molto concreti.

Servizi, IT, DEHOGA

Orderbird AG, Dieter Moser, Head of Global Sales
Per noi la fiera è riuscita benissimo. Come sempre il lunedì è stata la giornata più intensa, ma anche gli altri giorni sono andati bene. Lo stand ha funzionato benissimo, per noi la Intergastra è molto importante per allacciare contatti. La fiera genera buoni rapporti di partenariato a lungo termine.

DIRS21 by TourOnline AG, Dennis Pfister, direttore delle vendite
Secondo noi, negli ultimi anni la Intergastra si è trasformata nella fiera più importante, confermando questo trend anche nel 2020. La qualità dei colloqui è notevole e lo scambio con i clienti e con i partner è efficace.

Associazione tedesca degli alberghi internazionali (IHA), Markus Luthe, direttore generale
Siamo soddisfatti anche questa volta della qualità dei contatti avviati e curati alla Intergastra nei giorni scorsi. Nessun'altra fiera di settore come la Intergastra permette di creare una fitta rete di contatti con albergatori e partner interessati. Qui abbiamo anche ricevuto molti nuovi spunti concreti dagli espositori e dai visitatori, utili per il nostro lavoro a Berlino e a Bruxelles.

Agenzia federale per l'impiego, Kristina Knoche, rappresentante
Alla Intergastra di quest'anno i visitatori dello stand dell'Agenzia federale per l'impiego hanno potuto trarre diversi vantaggi: si è rivelata un grande successo l'idea dell'Agenzia federale per l'impiego di mettere a disposizione delle aziende propri spazi allo stand per ottenere visibilità. Ciò ha permesso ai richiedenti lavoro e formazione di avere colloqui diretti con i responsabili del personale delle aziende. L'offerta è stata completata da un'enorme bacheca ricca di annunci di lavoro tramite la quale i visitatori hanno potuto raccogliere informazioni dirette sui posti di lavoro vacanti e, con un po' di fortuna, presentarsi addirittura di persona all'azienda in cerca di lavoratori.

GELATISSIMO

Barry Callebaut Deutschland GmbH, Annika Harich, Trade Marketing Manager
Siamo rimasti assolutamente entusiasti della fiera, del pubblico specializzato e dell'incredibile organizzazione della Messe Stuttgart.

Dreidoppel GmbH, Dirk Wehner, direttore marketing
Abbiamo esposto per la seconda volta alla Gelatissimo e siamo molto soddisfatti. Come previsto, quest'anno abbiamo avuto ancora più successo che nel 2018. Anche questa volta il pubblico specializzato era vario e proveniva sia dalla Germania intera che da molti altri paesi; siamo riusciti ad accogliere molti nuovi clienti oltre a quelli già esistenti.

Clabo Group, David Guidi, Export Area Manager
Abbiamo partecipato alla Gelatissimo per la terza volta. L'edizione di quest'anno è stata per noi una vera bomba. La prima è stata okay, alla seconda gli affari sono andati già molto meglio e quest'anno al nostro stand sono venuti molti operatori con richieste concrete. In Germania la Gelatissimo è la fiera principale per la nostra attività. La nostra previsione è molto positiva per la prossima stagione.

fabbri1905, Johannes Roiner, direttore generale
La Gelatissimo è una fiera importante per la produzione del gelato nell'area meridionale della Germania. Rappresenta una piattaforma importante per la presentazione di nuovi prodotti e nuovi progetti, per lo scambio di idee e per la vendita dei nostri articoli. Il concetto di fiera aperta e la buona infrastruttura consentono di avere rapidamente nuove impressioni dai settori contigui del mercato fuori casa. Una fiera allettante per i nostri clienti delle gelaterie.

Elenka Group, Rocco Niro, marketing & comunicazione
Per il nostro mercato la Gelatissimo è una delle fiere principali. Ecco perché abbiamo partecipato fin dall'inizio. L'importanza della fiera di Stoccarda cresce ogni volta di più: molti nostri clienti preferiscono venire a Stoccarda anziché andare a Rimini, vogliono incontrarci per condurre colloqui specifici e realizzare scambi sulle antiche tradizioni nella produzione del gelato e su nuovi prodotti.

Carpigiani, Domenico Sposito, Sales Manager
Per noi la Gelatissimo è stata nuovamente un'ottima fiera con molti appuntamenti di successo. In special modo sono rimasto piacevolmente sorpreso dalla qualità dei colloqui specifici.

Eisunion GmbH, Thomas Brück, direttore generale
Di edizione in edizione percepiamo un crescendo – sia per quanto riguarda la Gelatissimo che per le sensazioni degli operatori. Rispetto alle altre fiere la posizione logistica di questa è ottima. Alla Gelatissimo incontriamo molte facce nuove, esperti che vogliono aprire nuovi orizzonti e fare la differenza. Percepiamo soprattutto come sinergia molto positiva e importante la combinazione con il padiglione del caffè.
La Intergastra è la nostra fiera di riferimento. I clienti con una propria azienda in Germania, in Austria e nel Benelux vengono a Stoccarda per la Gelatissimo. Il bacino di utenza cresce, lo si nota. Anche i clienti di lunga data continuano a rimanere impressionati dalla fiera. Se continua così, presto dovremo aprire un secondo padiglione.

zurück zur Übersicht