La CastForge convince il settore

07.10.2019 - 12:02

La partecipazione attiva di associazioni nazionali e internazionali accredita la CastForge

Dal 16 al 18 giugno 2020 avrà luogo per la seconda volta la CastForge. Con questa manifestazione ancora giovane la Messe Stuttgart offre ad acquirenti, progettisti e sviluppatori, provenienti dai più svariati settori industriali, una piattaforma centrale per acquisire una panoramica completa del mercato presso fornitori nazionali e internazionali di componenti realizzati da fusione e forgiatura e dagli specialisti nella lavorazione. Il programma della fiera con chiara focalizzazione sulla catena del valore - dagli abbozzi colati a quelli fucinati, dalla lavorazione meccanica al componente finale - ha convinto non solo oltre 3.700 operatori e più di 150 espositori alla prima edizione del 2018, ma anche numerose associazioni fra nazionali e straniere.

Gunnar Mey, direttore del reparto industria alla Messe Stuttgart: "Subito dopo la CastForge 2018, la federazione ceca fonderie Svaz Slevaren ha annunciato la propria rinnovata partecipazione con uno stand collettivo e a marzo ha organizzato insieme a noi un evento informativo a Brünn per i suoi associati. L'interesse delle fonderie ceche per la CastForge è grande.
Nel 2020 potremo inoltre contare nuovamente sul sostegno dell'associazione turca Tüdöksad. Attualmente, con le associazioni di Italia, Paesi Bassi e Portogallo stiamo discutendo delle nuove cooperazioni e dei padiglioni nazionali."

Al momento, gli organizzatori della CastForge stanno concludendo con la BDG Bundesverband der Deutschen Gießerei-Industrie la partecipazione della federazione fonderie tedesche alla fiera specializzata di Stoccarda dell'anno prossimo. Max Schumacher, direttore generale della BDG, spiega: "Con 3.700 visitatori, il 21 percento dei quali internazionali, operanti soprattutto nella costruzione di veicoli, macchine e impianti, la CastForge ha dimostrato di essere la piattaforma adatta alle nostre fonderie di acciaio e ferro cui forniamo il nostro sostegno in qualità di rappresentanti del settore. Per questo motivo già da qualche tempo stiamo verificando con la Messe Stuttgart la possibilità della BDG di impegnarsi ad esempio nella realizzazione di un forum sulla fusione del ferro da tenersi l'anno prossimo a Stoccarda."

Tobias Hain, direttore generale dell'Industrieverband Massivumformung e.V. sottolinea: "Rispetto alle fiere generiche sull'industria o alle manifestazioni regionali, la CastForge offre un orientamento chiaro e la giusta attenzione ai nostri clienti operanti nel mondo della forgiatura." Lo convincono inoltre sia Stoccarda come sede fieristica, situata nelle vicinanze dei principali gruppi target di clienti, sia la durata della fiera di soli tre giorni.
Gerhard Schindelbacher, direttore generale dell'Österreichisches Gießerei-Institut (ÖGI), motiva la partecipazione programmata dell'ÖGI alla CastForge 2020 anche con la crescente richiesta di qualità per particolari ottenuti da fusione. Il modo migliore per discuterne è sicuramente il contatto personale diretto. "Alla CastForge possiamo mostrare ai visitatori le molteplici possibilità e le potenzialità non ancora sfruttate della fusione, ma anche i suoi possibili limiti." Il direttore generale dell'ÖGI sottolinea in particolare l'importanza della CastForge per le fonderie austriache fortemente orientate all'export. Dal suo punto di vista, i temi della fusione e della forgiatura e loro lavorazione si integrano perfettamente: "In particolare grazie all'uso della simulazione numerica di processi e alle leghe di nuova concezione, oggigiorno componenti estremamente complessi e di altissima qualità possono essere prodotti in modo economico e nel rispetto delle risorse. Non si conoscono uguali in nessun altro processo. Inoltre, attualmente osserviamo un grande battage mediatico sulla produzione additiva e la digitalizzazione, per cui è importante che entrambi i settori presentino in modo tangibile i propri punti di forza. Le forme e le anime in terra da fonderia, realizzate mediante produzione additiva, consentono una complessità ancora maggiore dei getti anche durante la colata."

Nel 2020 la FUNDIGEX - associazione di esportazione delle fonderie spagnole - sarà rappresentata di nuovo dai suoi associati. "Come associazione spagnola, abbiamo deliberatamente deciso di partecipare alla prima edizione di CastForge perché eravamo convinti e lo siamo tutt'ora che questa fiera diventerà una delle più importanti nel campo della fusione e della forgiatura. Che questa decisione sia stata quella giusta ce lo hanno confermato i nostri associati che nel 2018 hanno partecipato attraverso la nostra organizzazione. Gli espositori erano tutti molto soddisfatti dei risultati della fiera e questo ci ha portato ad allestire subito un padiglione nazionale spagnolo delle fonderie nell'ambito della CastForge 2020", spiega Marina Giacopinelli, direttrice generale della FUNDIGEX.

Anche Cornelia Schlingelhoff, direttrice del progetto CastForge alla Messe Stuttgart, si rallegra dello sviluppo positivo: "Attualmente è in corso la pianificazione del padiglione e a causa della grande richiesta sono disponibili solo pochi stand, il padiglione è già quasi tutto esaurito."

La CastForge
In quanto fiera specializzata, la CastForge mette in primo piano i componenti realizzati da fusione e forgiatura e loro lavorazione. Dal 16 al 18 giugno 2020 il settore si riunirà al centro fieristico di Stoccarda per presentare la propria gamma di servizi. Produttori internazionali di componenti realizzati da fusione e forgiatura e addetti altamente specializzati si presenteranno agli acquirenti aziendali operanti nel campo della costruzione di macchine e impianti, sistemi di azionamento, nell'industria delle pompe idrauliche e idraulica, nella costruzione di veicoli commerciali. L'offerta informativa rivolta ai visitatori della CastForge sarà completata da altre fiere di settore che avranno luogo in parallelo: Global Automotive Components and Suppliers Expo, Engine Expo, Automotive Interiors Expo, Automotive Testing Expo, Surface Technology Germany e LASYS – Fiera internazionale specializzata nella lavorazione laser di materiali.

Ulteriori informazioni su www.castforge.de

Il file del testo, le foto della CastForge e i logo della fiera possono essere scaricati in internet su www.castforge.de/presse

Didascalie delle immagini

Castforge_2020_PM_03_Verbände_1: La partecipazione attiva di associazioni nazionali e internazionali accredita la CastForge

Castforge_2020_PM_03_Verbände_2: Al debutto della CastForge la messa a fuoco sui componenti realizzati da fusione e forgiatura e loro lavorazione ha convinto tutti

 

Alle Medien als .zip herunterladenzurück zur Übersicht